Giovedì 15 Settembre 2011

Salta l'apertura a senso alternato
San Fermo e l'ospedale ancora lontani

SAN FERMO DELLA BATTAGLIA (p. mas.) - Via Ravona nel tratto accanto al nuovo ospedale "Sant'Anna" ancora chiusa per lavori. Dal 17 gennaio la strada è interrotta e anche se l'opera è stata realizzata in tre fasi, intervenendo prima nella parte al confine con il territorio di Cavallasca e man mano scendendo fino al nuovo ospedale, la sostanza non cambia: chi vuole raggiungere il Sant'Anna deve passare per forza dalla statale Varesina e attraversare la megarotonda di 60 metri di diametro, spesso bloccata dal traffico nelle ore di punta. Paradossalmente i cittadini che abitano nel paese che ha reso disponibile l'area del nuovo ospedale devono allungare la strada per raggiungerlo.

Ma quando riaprirà via Ravona,  ricongiungendo il Sant'Anna a San Fermo e Cavallasca? Per le opere di rifinitura (manto di usura dell'asfalto, segnaletica, arredo verde eccetera) il Comune aveva avvertito: c'è tempo fino al 31 ottobre. Ma nei piani di fine agosto pareva che a settembre si potesse ricircolare in zona ospedale a senso unico alternato, con qualche chiusura a singhiozzo; la strada, invece, anziché a singhiozzo resta chiusa e basta.

Leggi i particolari nell'edizione de La Provincia in edicola giovedì 15 settembre

m.delsordo

© riproduzione riservata