A Villa Olmo si riparte   In mostra Warhol e Cattelan
1Una delle opere che verranno esposte a Como: l’autore è Roy Licthenstein 2 Il primo giorno della mostra dell’anno scorso 3 L’assessore comunale alla cultura Luigi Cavadini

A Villa Olmo si riparte

In mostra Warhol e Cattelan

Como

Memore del pasticcio combinato l’anno scorso, il Comune ora gioca d’anticipo e lancia già il bando per trovare una società interessata a organizzare la nuova edizione della mostra di Villa Olmo, terza e ultima tappa del ciclo dedicato al tema della città. Si parte il 17 luglio prossimo (più tardi del solito per dare spazio a Parolario), chiusura il 29 novembre (posticipata sulla base dell’esperienza maturata nel 2014).

L’evento proporrà capolavori - tra gli altri - di Roy Lichtenstein, celebre esponente della “pop art” (ci sarà la sua enorme opera - 2 metri e 60 centimetri per 3,80 - che mostriamo in questa pagina), ma anche di Giorgio de Chirico, Maurizio Cattelan (autore tra l’altro del “dito medio”, la discussa scultura posizionata davanti a Piazza Affari) e una serigrafia di Andy Warhol.

L’entità dell’appalto per l’organizzazione dell’evento viene quantificata in 550mila euro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA