Allarme del ministero della Salute  Ritira l’ acqua minerale contaminata
Allarme per l'acqua contaminata

Allarme del ministero della Salute

Ritira l’ acqua minerale contaminata

Il ministero della Salute lancia l’allarme: non consumare l’acqua minerale in bottiglia «San Benedetto», lotto contaminato.

Il Ministero della Salute invita chi ha in casa acqua «San Benedetto» - Fonte Primavera, nel formato da 0,5 L PET Naturale, imbottigliata presso lo stabilimento Gran Guizza con n 23LB8137E, con data di scadenza 16/11/2019, a evitare di consumarla e a riportarla al negozio dove è stata acquistata. Il Ministero, in un comunicato diffuso nella mattinata di mercoledì 20 giugno, informa che quel lotto contiene un’elevata prevalenza di xilene, trimetilbenzene, toluene ed etilbenzene. Tutti gli altri lotti sono sicuri, precisa il Ministero. Maggiori informazioni anche sul sito dell’acqua San Benedetto.

La San Benedetto, spiega un comunicato diffuso che «sta collaborando con le autorità per l’accertamento delle eventuali cause e la risoluzione della problematica». E la società ribadisce che gli impianti in cui la Fonte Primavera è imbottigliata sono conformi ai massimi standard di qualità del gruppo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA