Asso, truffa a banca e correntisti  «Mai visti quei soldi sul conto»
L’ingresso del Palazzo di Giustizia di Monza (Foto by archivio)

Asso, truffa a banca e correntisti

«Mai visti quei soldi sul conto»

Continua il processo a Monzaverso due ex funzionari del Banco di Desio Un “giro” di 200mila euro

Continua il processo a Monza

verso due ex funzionari

del Banco di Desio

Un “giro” di 200mila euro

È arrivata fino ad Asso la presunta truffa ai danni del Banco di Desio e di numerosi correntisti dell’agenzia di Veduggio con Colzano di cui si è parlato ieri mattina in tribunale a Monza davanti al giudice Giuseppe Ragadali.

Anche un correntista di Asso è rimasto, infatti, vittima del clamoroso raggiro. La vicenda è nota. Gli imputati avrebbero prelevato contanti in via temporanea ad alcuni clienti del tutto ignari di ciò che stava accadendo e avrebbero concesso, sulla base di documentazione contabile fasulla, linee di credito a persone che non avevano i requisiti per ottenere i finanziamenti.

I dettagli su La Provincia in edicola giovedì 23 novembre

© RIPRODUZIONE RISERVATA