Martedì 20 Maggio 2014

Benzina, altro rincaro

Ora arriva a 1,86 euro

In silenzio la benzina continua a aumentare, complici anche le tensioni internazionali. Ma quando la situazione si tranquillizza, il carburante non scende.

E così l’aumento dei prezzi Eni di lunedì ha portato una raffica di rincari sulla rete carburanti.

Lo riferisce il Quotidiano energia, osservando però che i mercati internazionali hanno intanto invertito la rotta e, dunque, c’è attesa per vedere cosa accadrà nei prossimi giorni.

In particolare, Shell ha rivisto al rialzo di 1 centesimo il prezzo della benzina e di 0,5 centesimi il diesel; Q8 e TotalErg +0,5 cent su entrambi i prodotti; IP e Esso +0,8 e +0,5 cent, rispettivamente, solo sulla benzina. Le medie nazionali “servite” della benzina e del diesel sono adesso a 1,813 e 1,715 euro (Gpl a 0,722), mentre le “punte” in alcune aree sono per la verde fino a 1,864 euro, il diesel a 1,760 e il Gpl a 0,745.

© riproduzione riservata