Mercoledì 12 Giugno 2013

Bici e attrezzi rubati

Chi sono i proprietari?

Le due mountain bike recuperate dai militari

Cantù I carabinieri della Compagnia di Como, sono riusciti a risalire al proprietario di circa 70 capi di vestiario di svariate marche rinvenuti lo scorso 9 giugno in un garage di Cantù assieme a svariato altro materiale di provenienza illecita, di cui gran parte già restituito ai legittimi proprietari.

Oggi gli indumenti sono stati riconosciuti quale parte della refurtiva dalla titolare di un negozio di abbigliamento di Cantù, vittima di un furto perpetrato la notte del 27 febbraio scorso, denunciato presso i carabinieri di Cantù in data 4 marzo. Dopo le operazioni di routine, la merce le è stata immediatamente riconsegnata.

Rimangono ancora da individuare i proprietari di alcuni attrezzi da lavoro (tra cui un soffiatore a scoppio, 1 booster per ricarica batterie, un generatore di corrente a scoppio, ecc) e di due biciclette mountan bike. Chi li riconoscesse, può rivolgersi ai carabinieri.

© riproduzione riservata