Brianza: spara alla moglie  e la uccide in strada
Il luogo dell'omicidio

Brianza: spara alla moglie

e la uccide in strada

I due sono di Seveso. La vittima aveva 56 anni, il marito si è poi costituito

È morta nella corsa verso l’ospedale la donna raggiunta da diversi colpi di pistola sparati dal marito, che poi si è costituito ai carabinieri. È successo a Bovisio Masciago intorno alle 13 in corso Italia. Le condizioni di Valeria Bufo, 56 anni, erano apparse da subito gravissime: soccorsa in codice rosso, era stata trasportata al San Gerardo di Monza in grave pericolo di vita.

L’uomo dopo averla colpita si è poi costituito ai carabinieri di Seveso. Sul posto i carabinieri della compagnia di Desio.

I due sono di Seveso, il marito - Giorgio Truzzi - ha 57 anni. Ignoto il movente che lo ha spinto a sparare.

Impiegata lei, autista lui, erano sposati con figli e da poco separati. La ricostruzione della dinamica ha accertato che la donna era a bordo di una Alfa Romeo Giulietta lungo il corso, quando all’altezza di un semaforo Truzzi è sceso da una Smart e ha sparato due-tre colpi. Poi è andato alla caserma di Seveso in stato di choc dove ha ammesso le sue responsabilità.


© RIPRODUZIONE RISERVATA