Buche, primi rattoppi a Cantù
Lo stato della rotatoria di via Milano all’altezza di Vighizzolo (Foto by foto Bartesaghi)

Buche, primi rattoppi a Cantù

Si è aggravata con il maltempo la situazione dell’asfalto. Venerdì è partito l’intervento di asfaltatura per una corsia in viale Lombardia

La pioggia incessante che per una settimana filata si è abbattuta anche sull’asfalto, insieme ai primi - ancorché tiepidi - freddi, ha creato inevitabilmente i danni alle strade, visibili da chiunque.

Diverse le telefonate di abitanti e automobilisti, pervenute soprattutto al comando della polizia locale, oltre che agli uffici di piazza Parini.

Per conto suo, il Comune prova a ingaggiare la lotta. Un confronto diretto con le buche, nel cercare di prevenire le segnalazioni dei residenti o di arrivare poco dopo per sistemare per quanto possibile. Una battaglia non semplice che il municipio tenta di vincere concentrando al meglio risorse e forze.

Un intervento strutturale è stato messo in pista ieri, a metà mattinata, in viale Lombardia, Mirabello di Cantù, per cercare di evitare il più possibile ripercussioni alla viabilità.

Circa 500 metri di nuovo asfalto, un’intera striscia su metà carreggiata, come prevedevano le squadre a pochi minuti dall’inizio dei lavori, che hanno costretto i veicoli a un senso unico alternato. Ma almeno chi si lamenta una volta per le code, difficilmente poi potrà prendersela dopo con lo stato del manto stradale, in quel caso rimesso a liscio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA