Mercoledì 29 Gennaio 2014

Cadavere nei boschi a Como

E’ quello di Thomas Colnaghi

1 Un’immagine della località Maiocca, ampia area che si estende tra i Comuni di Cavallasca e Como, fino al confine di Stato di Ponte Chiasso. La salma è stata ritrovata in un punto a circa 40 minuti di cammino da via Bellinzona 2 Thomas Colnaghi, il bancario di 37 anni scomparso da casa lo scorso 16 gennaio. L’ultima volta era stato visto proprio nella chiesa di Ponte Chiasso. Indossava gli abiti che gli aveva donato un residente di Capiago, dopo averlo incontrato nudo per strada.

Il cadavere di un uomo dalla apparente età di 35 anni è stato ritrovato nel tardo pomeriggio di ieri da un gruppo di ragazzini in una zona impervia della Spina Verde, tra Monte Olimpino e Ponte Chiasso, in località Maiocca.

L’allarme è scattato attorno alle 17.30. Si sono attivati i carabinieri del radiomobile di Como e personale del soccorso alpino. Il sospetto - che nella tarda serata di ieri è stato confermato - è che si trattasse del cadavere di Thomas Colnaghi, il bancario della Deutsche Bank di Lecco, 37 anni, scomparso il 16 gennaio dalla sua casa di Calco. I genitori, infatti, lo hanno riconosciuto all’obitorio dell’ospedale Sant’Anna di Como.

L’articolo completo su La Provincia di Lecco in edicola questa mattina, 29 gennaio

© riproduzione riservata