Venerdì 16 Agosto 2013

Cade salendo al Pizzo di Gino

Morto pensionato di Menaggio

Cavargna incidente mortale in montagna
(Foto by selva)

Era arrivato a pochi metri dalla vetta quando ha perso l’equilibrio ed è finito in un canalone.

Una caduta che non ha lasciato scampo al pensionato di 71 anni di Menaggio che nella giornata di Ferragosto era salito sulla cima più alta della zona della Val Cavargna, 2245 metri.

La tragedia si è consumata poco sotto la cima, a quota 1900 dove l’uomo è caduto, forse per un malore, per una trentina di metri mentre percorreva il sentiero in compagnia di altri sette persone.

Sono stati gli amici ad allertare i soccorsi che non hanno potuto far altro che constatarne la morte e recuperare il corpo, operazione che si è rivelata particolarmente complessa

© riproduzione riservata