Lunedì 25 Agosto 2008

Cantù, allarme in via Milano
ma era solo carne marcia

CANTU’ Allarme lunedì mattina in via Milano. I vigili del fuoco di Cantù sono interventui verso le 11.30 per affrontare un odore nauseabondo, proveniente da un’abitazione deserta. All’angolo tra via Milano e via Piemonte, all’altezza del semaforo di Mirabello, alcuni residenti hanno segnalato il forte sentore marcio che proveniva dal vicino appartamento. Un fetore di carne in putrefazione, che ha subito fatto pensare alla decomposizione. E, con un certo timore, a qualche storia macabra. Ma per fortuna, una volta entrati nell’appartamento, i pompieri hanno rinvenuto soltanto della carne, marcia, mal conservata nel frigo della abitazione, dove vive una famiglia originaria del Ghana, che però manca di casa da un paio di mesi.

r.foglia

© riproduzione riservata