Giovedì 28 Agosto 2008

Carimate, una fontana
là dove c'era il cedro

CARIMATE Adesso scorre l’acqua degli zampilli della fontana che in piazza ha preso il posto del cedro deodara il cui abbattimento, quelle polemiche ha generato. Lavori giunti praticamente alla fine quelli che hanno dato un volto nuovo al centro del paese e che l’amministrazione ha voluto fortemente. Proceduti non senza intoppi, dato che li si sarebbe voluti conclusi per l’inizio di quest’estate. In realtà, se ne parla per settembre, ma finalmente il cantiere s’avvia alla chiusura. "Manca l’illuminazione – spiega l’assessore ai lavori pubblici Fulvio Castelli – e la parte di verde pubblico. Inoltre devono essere posate le pietre per le panchine".

m.butti

© riproduzione riservata