Venerdì 28 Febbraio 2014

Cerva incastrata al cimitero

Mobilitazione ad Argegno

Mamma cerva era rimasta incastrata così all’ingresso del cimitero

C’è stato un insolito movimento ieri mattina all’ingresso del cimitero di Argegno situato nella fascia medio-alta dell’abitato a poca distanza dalla zona boschiva che sale fino a Pigra.

Una femmina di cervo, di circa 4 anni, spaventata da qualche evento, si pensa alla presenza di alcuni cani, ha cercato di entrare nel camposanto attraverso uno strettissimo passaggio delimitato da una grande croce in cemento armato.

La testa e una parte del corpo sono riusciti a passare, ma la pancia dell’animale è rimasta incastrata tra le due inamovibili pareti.

LEGGETE il servizio completo

su LA PROVINCIA di VENERDÌ 28 febbraio 2014

© riproduzione riservata