Domenica 09 Marzo 2014

Como, occasione sprecata
Si fa raggiungere a Busto

Palma in gol anche oggi

PRO PATRIA-COMO 1-1

Marcatori: Palma al 6’, Ghidoli al 18’ st.

PRO PATRIA (4-4-2): Feola; Andreoni, Spanò, De Biasi, Mignanelli; Tonon, Ghidoli (dal 21’ st Casiraghi), Gabbianelli, Siega; Mella (dal 34’ st Taino), Giorno (dal 15’ st Chiodini). A disposizione: Vavassori, Zaro, Guglielmotti, Moscati. All. Colombo.

COMO (3-5-2): Melgrati; Redolfi, Ambrosini, Marchi; Schenetti (dal 27’ st Perna), Verachi (dal 27’ st Gammone), Ardito, Palma, Donnarumma (dall’11’ st Capitanio); Altinier, Le Noci. A disposizione: Crispino, Rizzitelli, Fietta, Gallegos. All. Colella.

Arbitro: Balice di Termoli.

NOTE - Angoli: 2-3. Ammoniti: Ghidoli, Ardito, Schenetti.

BUSTO ARSIZIO - Il Como si fa raggiungere dalla Pro Patria e spreca un’ottima occasione per arrivare al terzo posto in classifica. Assenti Giosa e Fautario, al loro posto Redolfi e il rientrante Donnarumma, in attacco Le Noci e Altinier, Defendi non convocato. Nella Pro Patria, guidata da Alberto Colombo, ex centrocampista del Como, assenti bomber Serafini e Calzi, i due giocatori più esperti della squadra.

CRONACA SECONDO TEMPO

48’ - Finisce in parità, con tanti risultati favorevoli. Per il Como una grandissima occasione sprecata: domenica c’è Como-Albinoleffe.

45’ - Tre minuti di recupero, alè Como! le Noci fallisce il raddoppio, tiro centrale da buonissima posizione!!!

43’ - Pro Patria in attacco nel finale.

39’ - Il più pericoloso del Como è sempre Palma: tiro da fuori, palla a lato.

37’ - Che rischio su corner! Colpo di testa alto di De Biasi.

34’ - E’ il momento di Perna, al posto di Schenetti. Nella Pro fuori Mella, dentro Taino. Nel Comno dentro tre punte più Gammone.

27’ - Bella azione del Como: apertura di Verrachi per Marchi, servizio al volo per Altinier: rovesciata a lato di pochissimo. Fuori Verachi, al suo posto Gammone. Sperando che il Como riesca a combinare qualcosa di meglio.

21’ - Dopo un tiro a lato di Verachi, la Pro Patria sostituisce l’autore del gol Ghidoli, con Casiraghi.

18’ - GOL - Pareggio della Pro Patria: “solita” punizione sulla trequarti, Ghidoli batte teso, nell’angolo basso alla destra di Melgrati, e segna l’1-1.

15’ - Primo cambio anche per la Pro Patria: fuori Giorno, dentro Chiodini.

11’ - Nel Como fuori Donnarumma, dentro Capitanio.

5’ - GOOOOOOOOOOLLLL!!! - Palma porta in vantaggio il Como: il centrocampista riceve da Altinier in area e batte Feola con un preciso rasoterra. Gol importantissimo, visto che gli azzurri non stavano giocando benissimo.

1’ - Inizia il secondo tempo, nessun cambio nelle due formazioni.

CRONACA PRIMO TEMPO

46’ - Finisce il primo tempo, le squadre tornano negli spogliatoi. Como poco efficace, la Pro Patria ci ha messo più energia.

45’ - Un minuto di recupero deciso dall’arbitro.

41’ - Ammonito Ardito: era in diffida, salterà Como-Albinoleffe.

34’ - Andreoni, cross da destra, sul asecondo palo conclusione al volo di Ghidoli deviata da Melgrati.

33’ - Ancora Pro Patria: Mella avanza incontrastato, la difesa sventa.

28’ - Schenetti sbaglia a destra, la Pro riparte e Giorno da solo mette in diffioltà Redolfi e Ambrosini.

20’ - E’ un buon momento per la Pro: bolide di Gabbianelli, Melgrati respinge non senza difficoltà.

17’ - Ghidoli, una bordata da fuori area: rasoterra a lato di poco.

14’ - Bella apertura di Le Noci a destra per Schenetti, che conquista il priomo corner per il Como. Avanti così!

11’ - Como poiù coraggioso, come dovrebbe essere: Donnarumma ci prova da fuori con un tiro dal limite, palla alta di poco. Poco prima errore di De Biasi, con un corto retropassaggio che mette in difficoltà Feola.

8’ - Le squadre si studiano, palla di Palma per Altiner, fermato in posizione irregolare.

1’ - Partiti! Inizia il derby di Busto, buona la presenza comasca sugli spalti. La Pro Patria parte all’attacco.

Prima divisione A - 24ª giornata, ore 14.30

Albinoleffe-San Marino 0-0

Alto Adige-Vicenza 1-0

Feralpi Salò-Entella 1-2

Lumezzane-Pavia 0-2

Pro Patria-Como 1-1

Pro Vercelli-Cremonese 1-0

Reggiana-Venezia 1-0

Savona-Carrarese 1-1

Classifica: Entella 50, Pro Vercelli 43, Vicenza * 39, Cremonese 38, Como 37, Venezia, Savona 36, Alto Adige, Albinoleffe * 34, Feralpi Salò 29, Lumezzane 27, Reggiana 25, Carrarese, Pro Patria * 24, Pavia 18, San Marino 17

Penalizzazioni: * Vicenza -4; Albinoleffe e Pro Patria -1

Prossimo turno (16/3, ore 14.30)

Carrarese-Pro Patria

Como-Albinoleffe

Cremonese-San Marino

Entella-Reggiana 14/3 ore 20.45 diretta Rai Sport 1

Feralpi Salò-Alto Adige

Pavia-Pro Vercelli

Venezia-Savona

Vicenza-Lumezzane

© riproduzione riservata