Con un bastone a pochi metri dallo stadio  Denunciato prima di Como-Brescia
I controlli della polizia allo stadio

Con un bastone a pochi metri dallo stadio

Denunciato prima di Como-Brescia

Fermato dagli agenti delle Volanti un 32enne di Villa Guardia

Nessuno scontro prima e dopo l’incontro Como-Brescia, ma un tifoso del Como è stato denunciato a piede libero. Gli agenti delle Volanti hanno infatti effettuato un controllo in viale Masia, in mattinata, fermando due giovani. Uno di questi, 32 anni, di Villa Guardia, è stato trovato in possesso di un bastone, del quale non avrebbe saputo giustificare il possesso. Dopo averlo portato in Questura, gli agenti della polizia hanno proceduto a denunciarlo per porto abusivo di oggetti atti a offendere. Inoltre, visto che si trovava vicino allo stadio in corrispondenza della partita, è stato avviato l’iter per un Daspo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA