È morta Tina Anselmi  Primo ministro donna in Italia
Tina Anselmi

È morta Tina Anselmi

Primo ministro donna in Italia

Aveva 89 anni, fu anche presidente della Commissione di indagine sulla P2

È morta nella notte, dopo una lunga malattia, Tina Anselmi, aveva 89 anni, prima donna a diventare ministro (del Lavoro in un governo Andreotti) in Italia e conosciuta per l’alto senso civico e di servizio con cui portò avanti il suo mandato politico ricoprendo anche il ruolo di presidente della Commissione di indagine parlamentare sulla P2.

I famigliari, nel dare l’annuncio della dolorosa perdita, sottolineano il valore di questa donna “che sia ricordata per l’amore per il Paese, il senso alto dello Stato, la passione politica, la lotta per la libertà, la fede profonda”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA