È morto Giorgio Albertazzi Un grande del teatro

È morto Giorgio Albertazzi
Un grande del teatro

Aveva 92 anni - È stata una delle figure più importanti del teatro italiano del Novecento

Giorgio Albertazzi, una delle più importanti figure del teatro italiano, è morto: aveva 92 anni. Era nato a Fiesole il 20 agosto 1923.

Il suo debutto in teatro risale al 1949 con Troilo e Cressida di Shakespeare, per la regia di Luchino Visconti. Agli inizi degli anni Cinquanta risale il suo debutto nel cinema con “Articolo 519 Codice Penale” di Leonardo Cortese. Negli anni Settanta iniziò la sua avventura alla regia.

Vent’anni fa ricevette la croce dell’Ordine al merito della Repubblica Italiana e qualche anno dopo la medaglia d’oro ai benemeriti della cultura e dell’arte.


© RIPRODUZIONE RISERVATA