Sabato 01 Giugno 2013

Falsi ciechi a Erba
filmati dalla Finanza

Operazione anti falsi ciechi. L’ha portata a termine la Compagnia di Erba della Guardia di Finanza, ha denunciato per truffa aggravata nel conseguimento di erogazioni pubbliche due falsi ciechi residenti nell’erbese.

Attraverso una serie di appostamenti e riprese video i finanzieri hanno raccolto gli elementi che li hanno portati a ipotizzare l’insussistenza della dichiarata disabilità, e documentare le reali capacità di orientamento ed autonomia dei soggetti,.

I due infatti sono stati ripresi intenti a passeggiare per le vie cittadine senza alcun ausilio, attraversare strade, divincolarsi tra auto in sosta e marciapiedi, scegliere con cura i prodotti da acquistare, fare la spesa, leggere i giornali.

Secondo l’ipotesi accusatoria, dal 2007 ad oggi, i due indagati avrebbero indebitamente percepito indennità di accompagnamento e pensioni di invalidità per un ammontare complessivo di circa 135.000 euro.

I pagamenti delle indennità da parte dell’Istituto Previdenziale sono stati bloccati, e sono in corso accertamenti sulle disponibilità patrimoniali, finalizzati ad un eventuale sequestro per equivalente di beni per un ammontare pari alle somme indebite percepite.

© riproduzione riservata