A Villa Olmo gli Abbondini d’Oro

La massima onorificenza cittadina consegnata a Bruna Lai Masciadri e all’associazione Osha-Asp

A Villa Olmo gli Abbondini d’Oro

Folla a Villa Olmo, sabato mattina, per la cerimonia dell’Abbondino d’Oro.

Il sindaco Mario Lucini, con la fascia tricolore, ha consegnato la massima onorificenza cittadina a Bruna Lai Masciadri, anima del Museo della Seta, e all’associazione Osha-Asp, da 40 anni impegnata nel campo dello sport per persone disabili.

Strapiena la sala al piano terra, commozione tra i premiati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Documenti allegati
Eco di Bergamo abbondini 2014
True