Frana sulla strada del Gallo:   paura a Livigno
La frana caduta a Livigno

Frana sulla strada del Gallo:

paura a Livigno

La strada per il passo del è stata chiusa

Una gigantesca frana è caduta ieri sera sulla strada comunale del Gallo a Livigno bloccando l’ultima galleria verso il confine svizzero. Lo smottamento ha un fronte di 400 metri ed è caduta in località Dardalin a causa del violento temporale che si è abbattuto su Livigno. Terra e sassi si sono è depositati sopra la galleria artificiale danneggiandola. La strada per il passo del Gallo è stata chiusa con ordinanza del Comune subito dopo il fatto.

I Vigili del Fuoco volontari di Livigno insieme ai colleghi del distaccamento di Valdisotto hanno setacciato l’intera area per verificare che non ci fossero dispersi o auto coinvolte. Per queste operazioni sono state usate anche la fotoelettrica arrivata da Sondrio e le unità cinofila. I controlli hanno dato esito negativo: non ci sono vittime.

Alle prime luci dell’alba i Vigili del Fuoco insieme ai tecnici del Comune e un geologo hanno effettuato un sopralluogo anche nelle acque del lago per verificare la quantità di materiale caduto dalla montagna e la stabilità dell’intero versante.


© RIPRODUZIONE RISERVATA