Griante, acqua non potabile. Ma gli alberghi sono al sicuro

Griante, acqua non potabile. Ma gli alberghi sono al sicuro

L’ordinanza è stata emessa dal sindaco Paolo Mondelli

Non sono finite le tribolazioni insorte nel periodo delle feste e ora c’è di mezzo anche «il divieto di utilizzo dell’acqua potabile proveniente dall’acquedotto comunale» Il sindaco Paolo Mondelli ha emesso una ordinanza con la quale nell’ambito della normale attività di controllo sulla qualità delle acque provenienti dalla rete idrica municipale è stato verificato che il campione alla fontana della Maiolica non è conforme ai parametri microbiologici e chimici.

Da qui il divieto e l’avvio del processo per la individuazione delle cause. Non sono interessati gli alberghi di Cadenabbia in quanto dotati, in proprio di sofisticati sistemi di filtraggio. Solo la popolazione non potrà usare l’acqua.


© RIPRODUZIONE RISERVATA