Giovedì 17 Aprile 2014

Horner lascia l’ospedale

«Mi sento fortunato»

Horner in ospedale a Lecco

Chris Horner ha lasciato l’ospedale Manzoni di Lecco, dove era ricoverato dall’11 aprile in seguito ad un incidente stradale. Il corridore statunitense della Lampre era stato investito da un auto mentre si allenava tra Dervio e Varenna sulle strade del Lario, riportando la frattura di quattro costole, uno pneumotorace, ferite al capo e contusioni al gomito ed al costato.

«E’ stata un’esperienza brutta, ma mi sento fortunato: l’incidente avrebbe potuto avere conseguenze peggiori - ha spiegato Horner, 42 anni, uscendo dall’ospedale per tornare nella sua casa di Como - Ho ancora discreti dolori nei movimenti, so che devo avere pazienza, ma spero di poter riprendere a pedalare sui rulli a breve».

© riproduzione riservata