Sabato 28 Settembre 2013

I ministri Pdl si dimettono

Crisi di governo a un passo

I ministri del Pdl rassegnano le dimissioni. L’annuncio è stato dato dal vicepremier Alfano. Poco prima il leader del Pdl Silvio Berlusconi li aveva invitati a valutare l’opportunità di lasciare l’esecutivo Letta”per non essere complici della vessazione imposta dalla sinistra agli italiani”.

Berlusconi aveva anche giudicato l’ultimatum di Letta irricevibile e inaccettabile. Poi ha imputato la decisione allo stop all’aumento dell’Iva e al “tradimento” degli accordi di governo.

Di fatto si apre così la crisi di governo

© riproduzione riservata