Il ponte San Michele di Paderno  corre veloce verso la riapertura
Paderno - I lavori al ponte (Foto by Sandro Menegazzo)

Il ponte San Michele di Paderno

corre veloce verso la riapertura

Rfi prevede in tempi brevi l’asfaltatura ai due lati

e il ritorno del transito dei veicoli lungo via Festini

Dopo la pausa di agosto, i lavori al ponte San Michele di Paderno sono ripresi di gran carriera, tanto che Rfi prevede in tempi rapidi la riasfaltatura delle zone ai due lati, sopra le gallerie stradali, e la riapertura, almeno a Paderno, del transito dei veicoli a motore lungo via Festini.

«A seguito della conclusione dei lavori di rinforzo e di impermeabilizzazione della soletta sul lato-Paderno d’Adda, inizierà la fase di asfaltatura», fa sapere Rfi in una nota.

Non solo: «È in corso la rimozione dell’asfalto in vista del successivo abbassamento delle caditoie e del ripristino dell’impermeabilizzazione del piano stradale: questi lavori consentiranno di abbassare di circa due centimetri lo spessore dell’asfalto, riducendo così il carico sul ponte». «Il parapetto storico è stato montato su quattro campate, sia lato-monte che lato-valle», precisa ancora Reti ferroviarie italiane.

L’articolo completo sul giornale in edicola.


© RIPRODUZIONE RISERVATA