Il presepe vivente di Argegno  in mostra a Palazzo Lombardia
Il consigliere regionale Francesco Dotti, l’assessore regionale Cappellini e il presidente Roberto Maroni davanti al presepe vivente di Argegno

Il presepe vivente di Argegno

in mostra a Palazzo Lombardia

Anche il presidente della Regione, Roberto Maroni lo ha visitato: 150 comparse guidate dal sindaco del paese laghée

Foto di gruppo davanti al presepe

Foto di gruppo davanti al presepe

Il “Presepe Vivente” di Argegno ha debuttato mercoledì in una nuova e suggestiva location: piazza Città di Lombardia a Milano, sede della Regione. E’ stata proposta , ottenendo grandi consensi, la scena della “Natività” nel giorno dell’inaugurazione a Palazzo Lombardia della copia della Madonnina del Duomo e della mostra itinerante sui presepi. Mostra che vede all’ingresso N3 di Palazzo Lombardia anche una suggestiva presentazione del Presepe Vivente di Argegno con oltre 150 foto storiche e dei giorni nostri della rappresentazione che si ripete ogni Capodanno dal lontano 1600.

Ad accogliere poco dopo mezzogiorno in piazza Città di Lombardia, davanti alla rappresentazione della Natività, il presidente di Regione Lombardia, Roberto Maroni, l’assessore alla Cultura Cristina Cappellini, il presidente del Consiglio regionale Raffaele Cattaneo e numerosi esponenti del Pirellone c’erano il consigliere regionale Francesco Dotti, il sindaco Roberto De Angeli con il vicesindaco Anna Dotti e i volontari che dalle prime ore del mattino hanno allestito la Natività. Anche quest’anno il Presepe Vivente di Argegno (appuntamento il 1° gennaio 2016 dalle ore 14) avrà il patrocinio e il sostegno del Consiglio regionale, come manifestazione di interesse storico.


© RIPRODUZIONE RISERVATA