Inciampa e picchia la testa  Grave bambina di due anni
I soccorsi alla bimba di Cernobbio: trasportata in ambulanza a Villa d’Este e poi in elicottero a Bergamo

Inciampa e picchia la testa

Grave bambina di due anni

Cernobbio E’ stata portata all’ospedale di Bergamo è in rianimazione

Una bambina di due anni è ricoverata in gravi condizioni nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale Papa Giovanni di Bergamo.

Ha ferite molto gravi alla testa e viene tenuta sedata dai medici. La prognosi è riservata.

La piccola si è fatta male ieri a Cernobbio in tarda mattinata. Era in casa con la mamma. Avrebbe perso l’equilibrio picchiando la testa e il volto.

Un trauma fortissimo che ha allarmato la mamma che ha chiamato il numero unico per le emergenze 112 per chiedere aiuto quando ha capito che si trattava di una cosa molto seria.

Al loro arrivo i soccorritori della Cri di Cernobbio hanno trovato la piccola incosciente e vista la gravità della situazione hanno chiesto l’intervento dell’automedica del 118.

La centrale ha mandato l’elisoccorso sul quale la bambina è stata trasportata perchè venisse portata al più presto in ospedale. Le sue condizioni sono infatti apparse subito molto gravi.

L’episodio poco dopo le 11.30 in via Libertà quando sono stati appunto allertati gli operatori della Croce Rossa di Cernobbio che sono intervenuti per primi all’interno della villetta dove vive la famiglia straniera della bambina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA