Infarto mentre lavora nel parco   Operaio Econord grave a 33 anni
I soccorsi all’operaio di Econord colpito da malore a Novedrate

Infarto mentre lavora nel parco

Operaio Econord grave a 33 anni

L’episodio ieri mattina alle 10.30. Immediati i soccorsi all’addetto poi trasportato a Desio

All’inizio si è temuto il peggio. Tant’è che i soccorsi sono arrivati in codice rosso all’altezza del “Parco vita” di via Como a Novedrate.

Fortunatamente, però, le condizioni dell’operatore ecologico di Econord colto da un malore ieri mattino, mentre svolgeva il servizio di raccolta rifiuti in paese, sono andate migliorando.

Ora il giovane uomo di Figino Serenza, 33 anni, è ricoverato in osservazione all’interno dell “Unità coronarica” dell’ospedale di Desio, in provincia di Monza e Brianza, per un sospetto infarto. L’allarme è scattato pochi minuti prima delle 10,30 di ieri quando il giovane dipendente, impegnato a raccogliere i sacchi della spazzatura, ha accusato un forte malore. Le condizioni del ragazzo sono apparse fin da subito serie. L’uomo è stato trasportato al pronto soccorso di Desio per ulteriori accertamenti. Qui, i medici della cardiologia hanno preso in carico il paziente, partendo dalla valutazione di un sospetto infarto


© RIPRODUZIONE RISERVATA