La scomparsa di Mario Cervi  Con Montanelli fondò Il Giornale
Mario Cervi e Indro Montanelli

La scomparsa di Mario Cervi

Con Montanelli fondò Il Giornale

Il giornalista si è spento a 94 anni e fino all’ultimo ha frequentato la redazione del quotidiano diretto da Alessandro Sallusti

Si è spento all’età di 94 anni Mario Cervi, una delle grandi firme del giornalismo italiano. Giornalista dal 1945, ha iniziato la carriera al Corriere della Sera dove è stato inviato speciale oltre che un grande testimone dei principali avvenimenti esteri come il golpe di Pinochet in Cile o il colpo di Stato dei colonnelli in Grecia. Ma la storia giornalistica di Mario Cervi è legata a doppio filo con quella di Indro Montanelli insieme al quale, nel 1974, ha fondato il quotidiano Il Giornale. Insieme hanno anche dato vita a La Voce oltre a firmare insieme i volumi, tra gli altri, della Storia d’Italia. Giusto un anno fa il riconoscimento della città di Milano con l’assegnazione dell’Ambrogino d’oro. Cervi ha frequentato fino all’ultimo la redazione de Il Giornale diretto da Alessandro Sallusti per rispondere alle lettere dei lettori.


© RIPRODUZIONE RISERVATA