Martedì 10 Giugno 2014

Laglio, Clooney in arrivo

Ma per le nozze pensa a Venezia

Il pattugliamento via lago a Villa Oleandra, dimora di Clooney

I preparativi per l’arrivo del padrone di casa a villa Oleandra e villa Margherita sono iniziati e si sta mettendo ordine anche nella terza villa a monte della provinciale, nel limitrofo campetto sportivo dove c’è un canestro e nella foresteria dotata di sala di proiezione.

Ma intanto dagli Stati Uniti arriva una notizia inattesa. Secondo la solitamente ben informata rubrica Page Six del tabloid «New York Post» George Clooney e la fidanzata Amal, volendo comunque dirsi «sì» nel nostro Paese, dopo aver brevemente preso in considerazione Highclere Castle in Inghilterra, pensano ora di farlo a Venezia. Il motivo principale per il quale Laglio non sarebbe più ritenuto in pole position - sostiene il tabloid - sarebbe da ricercare nella mancanza di privacy. Di qui la decisione di virare su Venezia e non meglio specificato palazzo settecentesco.

Intanto sul lago, si pensa all’immediato. Parco, gazebo, viali esterni, nuovo punto di approdo per i motoscafi sono al centro dell’attenzione di una squadretta di addetti ai lavori. Iil ritorno sul Lario di George Clooney dovrebbe avvenire tra la fine della settimana e l’inizio della prossima, giusto in tempo per i fuochi di San Giovanni

© riproduzione riservata