Mercoledì 17 Settembre 2008

L’autobus va a fuoco
Ora i guasti fanno paura

L’eco della denuncia degli autisti sulla sicurezza degli autobus era ancora nell’aria, quando ieri mattina all’alba un pullman di linea della Asf ha preso fuoco creando panico nel centro di Asso. Fortunatamente a bordo non c’era nessuno, autista a parte. Che è riuscito a fuggire alle fiamme, non senza un grande spavento.
È accaduto ieri, alle sei e mezza, sul bus della linea C35 Maisano-Asso, nelle vicinanze del Comune di Asso. Le fiamme sono divampate velocemente, precedute da un fumo denso e scuro dovuto alla combustione probabilmente dei pannelli interni di plastica e gomma. L’incendio ha poi coinvolto quattro auto parcheggiate, distruggendone quasi completamente due.
Un episodio che s’inserisce, non si capisce per ora a che titolo, nel braccio di ferro in atto tra gli autisti e l’azienda di trasporti.

a.cavalcanti

© riproduzione riservata