Sabato 01 Marzo 2014

Mariano, al Felice Villa

un ospedale giudiziario

L’ingresso dell’ospedale ”Felice Villa”
(Foto by archivio)

Al “Felice Villa” una struttura per «soggetti internati». Se n’è parlato molto, ora ci sono i fondi e il progetto.

Tutto scritto nero su bianco nei documenti ufficiali.

L’ultima Gazzetta ufficiale, in particolare, riporta il decreto del ministero della Salute che assegna alla Regione le risorse per effettuare i lavori. Si tratta di 5 milioni e 343mila euro, destinati - citiamo testualmente - alla «riqualificazione dell’edificio M-N del presidio multispecialistico di Mariano Comense dell’azienda ospedaliera di Como».

Il decreto, firmato il 14 gennaio scorso dal sottosegretario Paolo Fadda, in sostanza approva il piano della Regione che contiene cinque interventi in tutta la Lombardia finalizzati a realizzare strutture sanitarie che superino i vecchi «ospedali psichiatrici giudiziari» .

A Mariano, uno dei quattro poli individuati dalla Regione, sorgeranno residenze per un totale di 40 posti letto, su un’area di quasi 2mila metri quadrati. Avranno come bacino d’utenza le province di Como, Varese, Monza Brianza, Lecco e Sondrio.

© riproduzione riservata