Mariano,  incidenti in aumento  Si rischia di più in viale Lombardia
Un tamponamento a catena in viale Lombardia il 5 dicembre scorso

Mariano, incidenti in aumento

Si rischia di più in viale Lombardia

Secondo i dati della polizia locale si è passati dai 127 del 2016 ai 131 del 2017. Ben 14 nella strada di collegamento con Seregno. In 23 casi contestato l’eccesso di velocità

Restano un problema, gli incidenti a Mariano. Seppur di poco, sono aumentati da 127 a 131, un lieve +3,1%. Mentre gli scontri con feriti coinvolti, seppur in calo rispetto lo scorso anno, sono più del doppio rispetto a due anni fa. Dai 25 del 2015 si è passati così ai 72 nel 2016. E, nel 2017 da poco concluso, 56. Quindi, nonostante il -22% da un anno all’altro, resta il preoccupante +124% rispetto a due anni fa.

In tutto sono 80 le persone che, a Mariano, nell’ultimo anno hanno riportato lesioni più o meno gravi. Il pericolo di un incidente si sposta da strade più esterne ad altre ugualmente tangenziali ma più vicine al centro abitato. Quest’anno, quindi è viale Lombardia - la strada del cavalcaferrovia che collega Mariano a Seregno - a dimostrarsi strada nera in quanto a numero di incidenti: ben 14.

Negli incidenti, l’infrazione maggiormente rilevata dagli agenti della polizia locale di Mariano è la velocità, annotata sul blocchetto per ben 23 volte. A seguire, la mancata precedenza (17 volte), ma anche il cambiamento di corsia o altre manovre (12 volte).

© RIPRODUZIONE RISERVATA