«Meno cemento e viabilità migliore  Nel 2015 Mariano cambierà marcia»

«Meno cemento e viabilità migliore

Nel 2015 Mariano cambierà marcia»

In un’intervista il sindaco Giovanni Marchisio fa un bilancio del proprio operato e annuncia i prossimi interventi per la città

Un anno all’insegna delle sfide importanti quello che attende Giovanni Marchisio. Il sindaco del centrosinistra traccia un bilancio dei primi 6 mesi del 2014 del suo mandato, ma soprattutto annuncia i temi caldi che lo aspettano al varco.

«Viabilità, revisione del pgt, scuole, lavoro, emergenza casa, messa in sicurezza della Roggia e chiusura della discarica: sono solo alcune delle priorità in agenda» afferma il primo cittadino. Il quale aggiunge: «A giorni concluderemo la riorganizzazione degli uffici pubblici, una cosa importante perché se in Comune si lavora meglio, i cittadini possono avere risposte più rapide ed efficienti».

E annuncia i prossimi interventi: «La revisione del piano urbano del traffico e il piano parcheggi: entro metà febbraio avremo le bozze delle modifiche elaborate dalla Redas e poi apriremo il confronto con i cittadini per arrivare, verso maggio, ad approvare le novità in Consiglio comunale. In autunno abbiamo mantenuto la promessa della revisione delle norme del Pgt . Entro l’estate avvieremo quella generale che si concentrerà sul contenimento del consumo di suolo e sul rilancio del centro storico».

Leggi l’intervista completa sul giornale in edicola domenica 11 gennaio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA