Mortale a Sorico, il frontaliere era da poco in pensione
L’Ape Car dopo il tragico scontro e, sulla sinistra, l’Audi che l’ha tamponato (Foto by Foto Sandonini)

Mortale a Sorico, il frontaliere era da poco in pensione

Disposta l’autopsia sul conducente dell’Ape Car prima del via libera per i funerali a Verceia

Autopsia per Mario Oregioni, il pensionato di 62 anni residente a Verceia scomparso lunedì mattina in un tragico incidente mentre si trovava alla guida del suo ApeCar in località Ponte del Passo.

La Procura di Como, competente territorialmente visto il luogo del sinistro, ha disposto l’esame autoptico per fare piena luce sull’incidente in cui l’uomo ha perso la vita. Eloquenti comunque le condizioni dell’abitacolo, completamente distrutto così come il parabrezza. Oregioni è rimasto intrappolato nelle lamiere accartocciate e a niente sono serviti i tentativi di rianimarlo dei soccorritori.

Con tutta probabilità le esequie si terranno a Verceia entro la fine della settimana.

Leggete tutti i particolari sull’edizione odierna de La Provincia.


© RIPRODUZIONE RISERVATA