Pazienti morti in corsia  Ergastolo per Cazzaniga
Leonardo Cazzaniga a processo per le morti sospette all'ospedale di Saronno

Pazienti morti in corsia

Ergastolo per Cazzaniga

L’ex vice primario di Saronno condannato per i decessi dei pazienti all’ospedale

Leonardo Cazzaniga, residente a Rovellasca, ex vice primario del pronto soccorso di Saronno è stato condannato pochi minuti fa all’ergastolo dai giudici di Busto Arsizio che lo giudicavano per le morti sospette in corsia avvenute proprio nel nosocomio varesino. L’infermiera Laura Taroni di Lomazzo era già stata giudicata in primo grado ed in appello e condannata a trent’anni per la morte del marito e della madre.


© RIPRODUZIONE RISERVATA