Venerdì 16 Maggio 2014

Nuova raccolta rifiuti

«Troppi bidoni pesanti»

La distribuzione del kit per la nuova raccolta differenziata dei rifiuti

Como

Rifiuti, anziani allarmati: a Monte Olimpino nessuno ha capito come funzionerà la nuova raccolta differenziata porta a porta, e in tanti hanno chiesto aiuto alla Società di mutuo soccorso, l’associazione che da più di un secolo è votata all’aiuto del quartiere.

E membri e volontari non si sono tirati indietro. Anzi, per aiutare tutti a districarsi tra i cambiamenti e per agevolare la gestione del nuovo servizio, hanno deciso di organizzare un incontro di formazione che si terrà venerdì 23 maggio, alle 17.45, presso il salone dell’oratorio.

«In tanti si sono rivolti a noi, preoccupati per le nuove norme - spiega il presidente Pieluigi Mascetti – purtroppo pochissimi degli anziani che abitano nel quartiere hanno potuto partecipare agli incontri organizzati dal Comune, o perchè sono rimasti fuori a causa della ressa, o perchè non sono potuti andare in un posto che risulta scomodo a molti».

Per chi risiede nella ex circoscrizione 8, infatti, le serate informative a cura dei rappresentanti del Comune e della ditta Aprica si sono svolte a Sagnino. «Ma per chi non ha un mezzo di trasporto è lontano anche Sagnino – continua – soprattutto perchè veniva richiesto di muoversi la sera, quando le corse degli autobus sono quelli che sono. Ecco perchè noi facciamo l’incontro prima di cena, vogliamo agevolare il più possibile così i pensionati, e così è più semplice, possono arrivarci da soli, a piedi».

© riproduzione riservata