Sabato 17 Agosto 2013

Paura in piscina a Cantù

Batte la testa sullo scivolo

CANTÙ - La piscina comunale

Ha picchiato la testa. La nuca, per la precisione. Scendendo dallo scivolo giallo delle piscine comunali.

Ma l’uomo di 43 anni rimasto ferito oggi pomeriggio nell’impianto di corso Europa è stato fortunato: non ha subito gravi lesioni, e in ospedale è stato trasportato soprattutto per escludere qualsiasi complicazione. L’incidente è capitato attorno alle 18.15. Il bagnante era giunto in piscina insieme ad un amico più o meno coetaneo. Ha affrontato lo scivolo giallo nella corretta posizione: sdraiato sulla schiena e con i piedi davanti. Ma dopo avere girato fra i meandri, prendendo velocità, pochi attimi prima di essere proiettato nella vasca, ha colpito con violenza la nuca contro la base dello scivolo.

Il servizio su La Provincia in edicola domenica 18 agosto

© riproduzione riservata