Giovedì 06 Marzo 2014

Piogge record e clima mite

I tre mesi pazzi senza inverno

E’ stato un anno senza inverno, un clima pazzo, quasi un autunno senza fine. I dati del Cnr e dell’Arpa Lombardia dimostrano che i tre mesi appena trascorsi, sono stati davvero strani, quasi tropicali. Per il Nord Italia i secondi più caldi e i terzi più piovosi dal 1800. E se in Pianura la neve non si è praticamente vista, sulle montagne è caduta abbondantissima.

Una situazione climatica anomala a cui dovremo fare l’abitudine. In Lombardia le temperature sono state particolarmente miti, con una media superiore di due gradi rispetto a quella degli anni dal 1971 al 2000. Da dicembre a febbraio le gelate in pianura sono state pochissime, tra le 15 e le 20, cioè i giorni in cui la temperatura è stata pari o sotto zero. Tre volte superiori alla medi anche le precipitazione. Fortunatamente tutta quest’acqua è arrivata in un periodo in cui l’agricoltura è ferma e i campi non sono danneggiati.

© riproduzione riservata