Prelievi, basta trasferte  Ad Albavilla sono vicini a casa
L’assessore Angela Bartesaghi (Foto by Archivio)

Prelievi, basta trasferte

Ad Albavilla sono vicini a casa

Servizio organizzato in ambulatorio a paretire da ottobre il martedì e giovedì mattina. Coordina l’assessore ed ex infermiera Bartesaghi: «Obiettivo raggiunto»

Basta trasferte fuori paese per i prelievi del sangue. Dal primo ottobre tutto potrà essere fatto tranquillamente a due passi da casa, nell’ambulatorio infermieristico “Il Sorriso”, in Villa Giamminola.

Una rivoluzione per gli albavillesi resa possibile dai volontari dell’ambulatorio che, si sono messi a disposizione per questo nuovo servizio alla cittadinanza. E allora è proprio vero che politici succhiano il sangue ai cittadini: per fortuna, una volta tanto, non si tratta di tasse, ma di veri e proprio prelievi.

Ago e provetta in mano sarà infatti l’assessore al sociale, Angela Bartesaghi, ex infermiera, a bucare i pazienti per prelevare il sangue necessario alle analisi e agli esami. L’assessore insieme agli infermieri volontari sarà presente due volte alla settimana, tutti i martedì e giovedì, dalle 7.30 alle 9, per procedere ai prelievi del sangue delle persone che ne faranno richiesta.

Altri dettagli sul numero in edicola martedì 29 settembre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA