Ecco la nuova autostrada A36, la Pedemontana
1Da oggi sarà possibile imboccare la nuova tratta di Pedemontana risparmiando tempo2Il percorso della Pedemontana che collega le attuali A8 dei laghi e la A9 che porta verso Como4Salvatore Lombardo (Foto by Foto Castelli)

Ecco la nuova autostrada A36, la Pedemontana

Prima giornata di esercizio per il nuovo tratto autostradale tra Lomazzo e Cassano Magnago

Primo giorno di esercizio per il primo tratto dell’autostrada Pedemontana, la neonata A36 tra Lomazzo e Cassano Magnago. Un tratto di 15 chilometri che collega la A8 alla A9 e rende più veloci i collegamenti tra Comasco e Varesotto, soprattutto con l’aeroporto di Malpensa.

Nella prima giornata traffico normale, senza problemi. Almeno fino a novembre il transito sarà gratuito, dopo di che si pagherà il pedaggio. Anche se non ci saranno caselli: la Pedemontana è la prima autostrada italiana free flow . Le auto, cioè, passeranno sotto telecamere che registrano le targhe, per cui il pedaggio sarà scalato al Telepass per chi ce l’ha, altrimenti il conto arriverà a casa.

Tracciato Pedemontana intero

Tracciato Pedemontana intero

Il prossimo tassello sarà l’apertura del prolungamento della A36 da Lomazzo a Cermenate-Lentate sul Seveso, dove la Pedemontana si intersecherà con la statale dei Giovi, la superstrada Comasina. Questione di qualche mese.

Gli ulteriori passi futuri saranno poi l’allargamento della superstrada fino a Bovisio Masciago e il collegamento fino Dalmine-Bergamo, lungo un percorso che corre più a nord della A4, tagliando la Brianza.


© RIPRODUZIONE RISERVATA