Giovedì 24 Luglio 2008

Processi lumaca, il ministro:
«Vi mando un nuovo giudice»

Il tribunale di Como non presenta «specifiche criticità» e, visto che sul Lario non arrivano nuovi magistrati dal 2005, la Finanziaria di quest’anno potrebbe essere il modo giusto per incrementare l’organico di un’unità. È questa, in sintesi, la risposta del ministro della Giustizia Angelino Alfano all’interrogazione presentata in commissione giustizia a Montecitorio dal deputato della Lega Nord Nicola Molteni anche a nome della collega di partito Erica Rivolta. Il giovane parlamentare comasco aveva chiesto l’intervento del ministro in seguito al caso del processo relativo al disastro aereo di Carlazzo, rinviato a data da destinarsi per la mancanza di giudici. E nell’interrogazione aveva denunciato «carenze di organico nell’ordine del 20% della dotazione complessiva» sottolineando però «il buon funzionamento della struttura grazie alla laboriosità del personale» e paventando che «difficilmente si potrà continuare così».
Il tribunale di Como dovrà quindi sperare negli effetti della Finanziaria.
La risposta ai quesiti è arrivata nel primo pomeriggio di ieri all’inizio della seduta della commissione giustizia.

a.cavalcanti

© riproduzione riservata

Tags