Sabato 16 Agosto 2014

Pusiano, no del giudice

I lavori vanno avanti

PUSIANO - TREMANO ANCORA LE CASE DI VIA MONTANDON
(Foto by Stefano Bartesaghi)

Per ora il giudice ha rigettato le richieste presentate da una ventina di residenti a Pusiano che hanno subìto danni alle loro abitazioni per colpa dei lavori per la variante in galleria all’abitato del paese.

Il giudice Andrea Canepa ha infatti respinto la richiesta dei residenti che chiedevano la sospensione dei lavori e una consulenza tecnica d’ufficio urgente, ritenendo che i fenomeni si sono ormai stabilizzati e che non c’è il rischio di un peggioramento delle condizioni delle abitazioni. Per questo il magistrato non ha concesso la sospensione dei lavori e ha condannato i ricorrenti a rifondere le spese di giudizio, oltre tremila euro .

Questo giudizio non esclude ovviamente che al termine dei lavori i residenti possano fare ricorso contro l’azienda per i danni provocati alle loro case. In alcuni casi erano stati costretti a lasciare per giorni le loro abitazioni,.

© riproduzione riservata