Domenica 07 Luglio 2013

Saldi a Varese, evitato il flop

Folla per lo shopping by night

Anche il caldo ha contribuito a tenere lontano i clienti nelle ore diurne
(Foto by Foto Varesepress)

Lo shopping by night salva il primo giorno di saldi. Tanta gente sabato sera ha affollato il centro, dedicandosi anche agli acquisti scontati e risollevando un po le sorti di una giornata dal bilancio negativo.

Negozi aperti fino alle 23 e una folla di gente a passeggio per il centro. La prima serata dello shopping by night è statoa un successo. «Meno male - commenta Graziella Roncati Pomi, Confesercenti - Perché il primo giorno di saldi era stato un disastro».

La crisi ha “ristretto” e non di poco il budget destinato allo scopo. Secondo le stime dell’ufficio Studi di Confcommercio, ogni famiglia spenderà in media 229 euro - meno di 100 euro a testa - per compare vestiario, scarpe, accessori per un valore complessivo di 3,6 miliardi di euro. Un budget che ha subito in questi anni una progressiva erosione.

Il servizio su La Provincia in edicola lunedì 8 luglio

Valentina Fumagalli

© riproduzione riservata