Sindaco, a mezzogiorno affluenza poco sotto al 14%. Dalle 22.30 diretta web con risultati in tempo reale ( registrati gratis per non perderti nulla )

Elezioni La città alle urne per scegliere il successore di Landriscina: sfida tra Barbara Minghetti e Alessandro Rapinese. Seggi aperti fino all 23. Spoglio in diretta su laprovinciadicomo.it

Sindaco, a mezzogiorno affluenza poco sotto al 14%. Dalle 22.30 diretta web con risultati in tempo reale ( registrati gratis per non perderti nulla )

Più alta del previsto l’affluenza alle urne in questa mattinata di ballottaggio a Como. A mezzogiorno - il dato è ancora ufficioso - hanno votato poco meno di 10mila comaschi, ovvero il 13,91% degli aventi diritto. Al primo turno votò poco meno del 16%. Tradotto: si sono recati al voto 1500 comaschi in meno rispetto allo stesso orario di due settimane fa.

Sulla base di questi dati, e analizzandoli in rapporto a quelli di due settimane fa, la proiezione sembra suggerire un’affluenza decisamente superiore a quella del ballottaggio di 5 anni fa (vinto da Landriscina) quando andarono alle urne 25.500 elettori. Si tratta ovviamente di una proiezione matematica, tutta da confermare, ma con questo trend alle 23 i seggi potrebbero chiudere con un numero di votanti attorno al 39%, ovvero 28mila persone.

I comaschi chiamati al voto sono 72.132 e devono scegliere tra Barbara Minghetti, candidata per il centrosinistra, e Alessandro Rapinese, al terzo tentativo in 15 anni e per la prima volta al ballottaggio.

Le urne sono aperte dalle 7 di questa mattina. Le sezioni elettorali sono 74, come da tradizione. Si può votare fino alle 23 di questa sera, quindi scoccata quell’ora si procederà immediatamente allo spoglio. Nel cuore della notte è atteso il risultato e la proclamazione di colei o di colui che andrà a prendere il posto di Mario Landriscina.

Il nuovo consiglio comunale

L’affluenza alle urne sarà una cartina di tornasole non indifferente, nonché un’incognita che peserà sul risultato finale. Al primo turno votarono appena il 44% dei comaschi. Sia Minghetti che Rapinese hanno cercato di convincere coloro che si sono astenuti al primo turno di presentarsi al ballottaggio. Impresa tutt’altro che agevole, considerando storicamente quanto accaduto nel passato. Più alta sarà l’affluenza, più è probabile che gli elettori di centrodestra - orfani per la prima volta nella storia della città di un candidato al ballottaggio - abbiano deciso di fare la propria scelta tra uno dei due aspiranti sindaco. Più sarà bassa, più è lecito attendersi i numeri assoluti del primo turno. Prima di uscire di casa per andare alle urne portate la tessera elettorale e un documento d’identità.

Dalle 22.30 la diretta web sul nostro sito

Per seguire al meglio l’andamento minuto per minuto dello scrutinio, questa sera, potete collegarvi sul nostro sito. Dalle 22.30 laprovinciadicomo.it seguirà in diretta web la notte elettorale. Vale la pena registrarsi gratuitamente al nuovo sito laprovinciadicomo.it. La registrazione gratuita consente di accendere a contenuti di servizio o di approfondimento disponibili integralmente solo per gli utenti profilati. Articoli ma anche video, infografiche o gallery accessibili senza limiti alla lettura; la registrazione è rapida e gratuita. In questo modo si avrà anche la possibilità di intercettare ogni contributo pubblicato nel corso della diretta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

True