Spaccata all’autolavaggio  Danni ingenti a Erba
Il gestore mostra la macchinetta scassinata (Foto by Bartesaghi)

Spaccata all’autolavaggio

Danni ingenti a Erba

Preso d’assalto da quattro stranieri l’impianto di via Milano: sono fuggiti con cento euro in monete distruggendo una macchinetta da migliaia di euro

Si sono accaniti con un martello contro la macchinetta dell’autolavaggio, per poi scappare con soli cento euro in tasca pochi secondi prima che arrivassero i carabinieri. Il colpo è andato segno nella notte fra mercoledì e giovedì al distributore Agip di via Milano: protagonisti quattro uomini incappucciati di origine straniera, almeno a giudicare dalla testimonianza dei vicini che hanno ascoltato le loro voci.

«Sono veramente esasperato - racconta il titolare - perché non è possibile fare fra i tre e i quattromila euro di danni per rubare pochi spiccioli. Se ne sono andati con poco più di cento euro, lasciandomi una macchinetta completamente guasta e con un giorno di lavoro a vuoto per l’autolavaggio. Fanno solo del male alla gente onesta, non ho alcuna pietà per queste persone».

I malviventi sono sfuggiti per un soffio alle pattuglie dei carabinieri che erano subito accorse.


© RIPRODUZIONE RISERVATA