Spacciava hascisc a 18 anni  Arrestato all’Ippocastano

Spacciava hascisc a 18 anni

Arrestato all’Ippocastano

I militari lo hanno fermato per un controllo nella zona del posteggio. Con sé aveva haschisc e marijuana già suddivisa in dosi pronte per la cessione . Segnalati nel fine settimana anche altri cinque consumatori

Un incensurato di 18 anni è stato è stato arrestato nel fine settimana dai carabinieri della compagnia di Como nell’area antistante il posteggio del cosiddetto “Ippocastano”.

Dopo averlo sottoposto a perquisizione personale, i militare lo hanno trovato in possesso di mezzo grammo di hascisc e di circa 18 grammi di marijuana, già confezionata in appositi involucri di cellophane e pronti per essere venduti. Ulteriori 15 semi di marijuana sono stati rinvenuti nella sua abitazione, con un bilancino di precisione e altre bustine di plastica.

Sempre nel corso dell weekend, i militari dell’Arma hanno anche segnalato quattro giovani tra i 20 e i 23 anni, assieme a un uomo di 32 nato in Ecuador, in seguito ad altrettanti controlli tra le vie Briantea, Lungo Lario Trento e Piazza Matteotti. Tutti erano in possesso di stupefacenti in quantità e circostanze tali da ritenere che fossero per uso personale.


© RIPRODUZIONE RISERVATA