Venerdì 11 Aprile 2014

Spari contro i carabinieri
Fermato giovane di 22 anni

Un carabiniere di Mariano al lavoro

Inseguimento e sparatoria per le vie di Cesano Maderno nella notte tra mercoledì e giovedì 10 aprile. Uno dei protagonisti, finito in manette, sarebbe un ragazzo di 22 residente nel Marianese.

All’una di notte una Citroen C3 aveva forzato un posto di controllo dei carabinieri. Dall’auto, su cui viaggiavano diverse persone, erano stati esplose alcune pistolettate. I carabinieri, a loro volta, avevano risposto al fuoco, ma non erano riusciti a bloccare i fuggitivi.

Poco dopo un giovane si era presentato all’ospedale Sacco di Milano con una ferita di arma da fuoco al braccio. I medici avevano avvertito le forze dell’ordine, e il ferito era stato riconosciuto come una delle persone a bordo dell’auto protagonista della sparatoria. Per questo è stato sottoposto a fermo con l’accusa di tentato omicidio e resistenza a pubblico ufficiale.

Tutti i particolari sul giornale in edicola sabato.

© riproduzione riservata