Studenti a lezione di bicicletta  Mobilità dolce a Lurate Caccivio
mini corso sull'uso della bici agli alunni di una classe seconda della scuola media di Lurate Caccivio

Studenti a lezione di bicicletta

Mobilità dolce a Lurate Caccivio

Con l’associazione Como a ruota libera e la polizia locale

A scuola di mobilità dolce con la polizia locale e l’associazione Como a ruota libera.

Due ore di lezione, a cura dei soci della stessa associazione comasca, finalizzate a promuovere l’uso della bicicletta negli spostamenti quotidiani, come mezzo alla portata di tutti: economico, ecologico e salutare per dirla in tre parole. Destinatari gli alunni di una seconda classe della scuola media, molto attenti e ricettivi.

Obiettivo principale quello di sensibilizzare, a partire dalle nuove generazioni, all’uso quotidiano della bicicletta. «È un’attività per noi fondamentale perché ci consente di trasmettere questi messaggi agli alunni - spiega il presidente di Como a Ruota Libera, Massimo Del Viscio - Per stimolare la cittadinanza all’uso della bici, che è la vera mission del nostro sodalizio, pensiamo che l’approccio con le nuove generazioni sia davvero importante, poiché proprio loro sono i futuri adulti che potranno compiere scelte di mobilità urbana più consapevoli, preferendo quella “leggera”».


© RIPRODUZIONE RISERVATA