Turate, lo minaccia con il machete  Giovane arrestato per estorsione
La caserma dei carabinieri di Turate

Turate, lo minaccia con il machete

Giovane arrestato per estorsione

Non voleva lasciare la casa dove era stato ospitato

Aveva scambiato la casa di un cittadino di Turate per un albergo gratuito, finendo per minacciare il proprietario di casa con una pistola e un machete quando è stato invitato ad andarsene.

Ma le circostanze restano ancora tutte da chiarire, anche se per il momento è finito in manette un tunisino di 21 anni, senza fissa dimora, con qualche piccolo precedente per spaccio nel Saronnese.

Lo straniero è stato arrestato dai carabinieri della stazione di Turate, intervento hanno evitato che la situazione degenerasse e che la vittima dell’estorsione potesse subire nuove minacce.

© RIPRODUZIONE RISERVATA