Sabato 11 Gennaio 2014

Bormio, finisce fuoripista

e muore contro un albero

Un turista russo di 51 anni che sciava sulle montagne di Bormio è morto per un incidente.Fatale per Alexander Kasiev, moscovita, l’impatto a forte velocità contro un albero poco distante da una pista da sci.

L’uomo, secondo le prime indagini della questura di Sondrio, in servizio di soccorso sui tracciati bianchi della località valtellinese, ha perso il controllo degli sci durante una discesa sulla pista Stella Alpina e sbandando è finito fuoripista andando a sbattere con violenza contro la pianta. Vista la dinamica, non è escluso possa aver accusato un malore e che sia stato questo a fargli perdere il controllo degli sci. L’uomo, soccorso dal 118, è stato trasportato in elicottero all’ospedale Morelli di Sondalo, ma è arrivato in ospedale privo di vita.

Leggi l’approfondimento sull’edizione de La Provincia di Sondrio in edicola il 12 gennaio

© riproduzione riservata